Copyright © 2015 OAPPC - FC

« Giugno 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

Stampa

Informazioni

  • Ente promotore: Ente promotore
  • Periodo: dalle 10:00 di sabato 23 maggio alle 10:00 di domenica 24 maggio

 

 

L'ARCHITETTURA È CULTURA E BENE COMUNE - ARCHITETTI PER IL FUTURO

 

 

Nulla sarà più come prima; tutto deve essere ripensato, immaginato, progettato.

C’è bisogno di architettura, di dialogo, di nuove idee.

Nasce così “architettiperilfuturo”, piattaforma e percorso partecipativo che CNAPPC propone all'intera comunità degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori.

Il primo appuntamento è una maratona online, il 23 e il 24 maggio: 24 ore di confronto non stop, con oltre 100 ospiti provenienti dal mondo delle istituzioni, della cultura, delle imprese, dell'architettura e uno spazio per circa 150 interventi a disposizione degli iscritti agli ordini.

Un dialogo aperto, dinamico e informale per stimolare un nuovo progetto di futuro.

In queste settimane che hanno segnato drammaticamente le persone e la collettività, sconvolto abitudini di vita e progetti per il futuro, minato la sostenibilità economica delle
imprese come della nazione stessa, si è fatta strada fra tanti di noi l'urgenza di ripensare la nostra professione in uno scenario così repentinamente mutato per offrire un contributo originale alla riflessione comune sul futuro del nostro Paese, partendo dal programma di rigenerazione urbana proposto dagli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori italiani e sancito dal Congresso di Roma “Abitare il paese – Città e territori del futuro prossimo”, nato ben prima dell’epidemia.

L'architettura e gli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori sono chiamati a immaginare e progettare le città e i territori del futuro prossimo, a ripensarne sia gli spazi,
sia le relazioni, a rigenerare tanto l’idea stessa di città e socialità quanto le forme e i modi dell’abitare. Ed è indispensabile cominciare subito, raccogliendo esperienze e suggerimenti che ci vengono dal lockdown e da questa seconda fase ancora segnata dalla convivenza col virus e da misure di contenimento, così da essere pronti a contribuire a una vera trasformazione, sostenibile e di autentica rinascita.

Interpretando queste istanze abbiamo dato vita ad un progetto che abbiamo chiamato "architettiperilfuturo", per avviare con l'intera comunità degli iscritti una riflessione condivisa sul ruolo dell'architettura in questa fase storica. "architettiperilfuturo" è un percorso partecipativo e di confronto con la società civile e con le Istituzioni che si sviluppa da adesso all'autunno; ascoltare, dialogare, progettare, ne sono le tre direttrici chiave.

Il progetto di partecipazione si sviluppa in più fasi:
Maratona per condividere il progetto con iscritti, stakeholder, opinione pubblica;
Ciclo di incontri on line di confronto con la società civile e con la politica, sui temi individuati nella maratona;
Rapporto su città e abitare da realizzare in collaborazione con Università;

  • Edizione speciale del “Premio Architetto Italiano e Giovane Talento” – “architettiperilfuturo” sui focus tematici individuati con la maratona;
  • Festa dell’Architetto a Roma (ottobre/novembre p.v.) e l’iniziativa in contemporanea di “Open – Studi aperti” su tutto il territorio nazionale.

 

Tutti potranno seguire la maratona iscrivendosi al portale.
Gli iscritti a parlare verranno contattati dalla segreteria organizzativa che indicherà lo slot orario e le modalità tecniche di partecipazione.

Le iscrizioni si apriranno sulla piattaforma www.architettiperilfuturo.it dalle ore 9.00 di martedì 19 fino alle ore 9.00 di giovedì 21 maggio.

Il primo contributo alla riflessione comune è il Manifesto “L’architettura è cultura e bene comune” proposto alla discussione e rielaborazione interna, e indirizzato ai tanti nostri interlocutori - dalle Istituzioni nazionali e locali alla comunità accademica, dalle professioni alle imprese della nostra filiera a quelle del turismo, e così via - che trovate pubblicato sulla piattaforma e allegato alla presente.

Vi invitiamo pertanto ad andare su www.architettiperilfuturo.it e a prendere visione del Manifesto e di come partecipare alla maratona, iscrivendovi per contribuire al dibattito con un vostro intervento.

Confidando nella vostra partecipazione e nei vostri contributi, vi diamo appuntamento per sabato prossimo alle ore 9.45 su www.architettiperilfuturo.it.

 

https://www.architettiperilfuturo.it/manifesto

 

Il Presidente

Ordine Architetti P.P.C.

Forlì-Cesena

arch. Paolo Marcelli

 

https://www.archiworld-fc.it/images/icone%20file/Pdf_50.png comunicato stampa Presidente Ordine Fc

 

 

 

 


 
Ordine Architetti P.P.C. Forlì e Cesena / via G. Pedriali 17, 47121 Forlì
Tel 0543. 31645 / Fax 0543.807060 / e-mail Segreteria: info@forli-cesena.awn.it / Posta Elettronica Certificata: oappc.forli-cesena@archiworldpec.it
Codice Fiscale 92014880402 / Codice Univoco Ufficio UF5KB8
Credits

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per saperne di piu'

Approvo