Copyright © 2015 OAPPC - FC

« Giugno 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30        

Stampa

Informazioni

  • Ente promotore: Ente promotore

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, P.P.C. DELLA PROVINCIA DI FORLI'-CESENA - Esoneri per la formazione relativi al triennio 2017-2019

 

In alcuni specifici casi gli iscritti all’Ordine possono richiedere l’esonero dall’obbligo formativo, così come stabilito dalle Linee guida attuative per l’aggiornamento professionale del Consiglio Nazionale Architetti:

  • maternità, paternità, adozione, affidamento, riducendo l’obbligo formativo di – 20 CFP per ciascuna maternità (paternità, adozione e affidamento) nel triennio, ivi compresi i 4 CFP in materia di deontologia e discipline ordinistiche; è previsto il riconoscimento contestuale di maternità e paternità;
  • malattia grave, infortunio che determinino l’interruzione dell’attività professionale anche parziale;
  • altri casi di documentato impedimento derivante da cause di forza maggiore e situazioni di eccezionalità;
  • docenti universitari a tempo pieno (ordinari, associati, ricercatori), iscritti nell’elenco speciale, ai quali è precluso l’esercizio della libera professione (Legge n. 382/1980).
  • Gli iscritti che non esercitano la professione neanche occasionalmente per un anno non sono tenuti a svolgere l’attività di aggiornamento professionale continuo. Al tal fine gli aventi titolo devono presentare all’Ordine territoriale, per l’attività di verifica di competenza del medesimo, una dichiarazione nella quale l’iscritto, sotto la propria personale responsabilità, sostenga di:
    -  non essere in possesso di partita IVA, personale o societaria, né soggetto al relativo obbligo in relazione ad attività rientranti nell’oggetto della professione;
    -  non essere iscritto alla Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza, né soggetto al relativo obbligo;
    -  non esercitare l’attività professionale neanche occasionalmente e in qualsiasi forma (sia in forma di libero professionista che di dipendente).
    A titolo esemplificativo non possono essere esonerati:
    - coloro che svolgono ruoli tecnici presso l’amministrazione pubblica o presso strutture private e firmano atti professionali per conto dell’Ente o della struttura privata di appartenenza;
    - coloro che svolgono ruoli tecnici presso l’amministrazione pubblica anche se non firmano atti professionali (es: istruttori procedure edilizie, RUP, etc.);
    - coloro che svolgono ruoli tecnici presso strutture private anche se non firmano atti professionali (per i quali la competenza resta un requisito fondamentale per l’adempimento del ruolo svolto secondo il contratto di impiego).

Tutte le tipologie di esoneri, tranne quelle relative al primo anno di iscrizione e al raggiungimento del 70° anno di età, devono essere richieste annualmente.

Vista l’imminente scadenza del 30 giugno 2021 del ravvedimento operoso relativo al triennio formativo 2017/19, gli iscritti che rientrano in queste casistiche devono inserire la richiesta di esonero per tutti gli anni del triennio in scadenza. Dopo il 30 giugno l’inserimento non sarà più possibile.

Per la richiesta è necessario accedere all’area riservata del sito di iM@teria, sezione Le mie certificazioni, inserire la richiesta come nuova istanza e corredarla di tutti gli allegati obbligatori richiesti dal portale.
NB L'invio dell' istanza dovrà avvenire con pec to pec all'Ordine per evitare la mancata ricezione della stessa.

 




 
Ordine Architetti P.P.C. Forlì e Cesena / via G. Pedriali 17, 47121 Forlì
Tel 0543. 31645 / Fax 0543.807060 / e-mail Segreteria: info@forli-cesena.awn.it / Posta Elettronica Certificata: oappc.forli-cesena@archiworldpec.it
Codice Fiscale 92014880402 / Codice Univoco Ufficio UF5KB8
Credits

 

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Puoi conoscere i dettagli consultando la nostra cookie policy. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Per saperne di piu'

Approvo